Saggio 2018 Ode all’estate

 

L’odore dell’erba appena tagliata, le strade nei campi, la voce del grano, la luce che cambia, il suono del silenzio…Ode all’estate, saggio di Zona Ovest Danza 2018. Grazie al Teatro al Parco che ci ospita sempre con amore, grazie a Domenico Mansi direttore di Aiki Center che ha trovato delle parole bellissime, grazie a Roberto Ricci fotografo professionista che ha interpretato ancora una volta con precise frasi ciò che ho voluto mettere in scena. Io ho ancora la pelle d’oca, poche parole e tanta emozione. Dedico questo saggio ai miei allievi che come dice Neruda sono la delirante gioventù dell’ape, l’ebrezza dell’onda, la forza della spiga. Siete stati incredibili. Vedervi crescere artisticamente mi ripaga da qualsiasi sacrificio.
I costumi strepitosi sono di Topline di Cinzia Zoppi e
Luciana Pompini.

Dalla prossima settimana resto disponibile per colloqui e prescrizioni, mi state contattando in tanti e cerco di trovare un posto per tutti, ma non è facile, per un mio preciso intento di seguire in modo appropriato gli allievi i corsi sono a numero chiuso, intanto grazie per l’entusiamo.

Rosita

Annunci